Il tuo browser non supporta Javascript

Bretella di raccordo con il il Sentiero degli Dei basso

CAI 331

 Percorso:

Breve: da Via Arienzo a  via Nocelle (Positano)

Lungo: Da Arienzo all'Alta Via dei Monti Lattari - da Positano (via Arienzo) a Vico Equense (Santa Maria del Castello)

Percorrenza

1 ora in salita (2000 gradini), 30 minuti in discesa,  in ombra, panorami mozzafiato,  da 130 m slm a 420 m slm, possibilità di risalire all'inizio del sentiero con autolinea SITA (fermata in prossimità della fine del sentiero in discesa).

Come raggiungere il sentiero
Il sentiero parte dalla località Arienzo di Positano, da una scalinata che inizia lungo la Strada Statale Costiera Amalfitana, denominata Via Arienzo. Vi si può arrivare in auto o con i bus SITA della linea Sorrento-Amalfi o con quelli della compagnia Flavio Gioia con partenza da Positano.


Descrizione
Il percorso è una bretella di collegamento tra Positano e l’Alta Via dei Monti Lattari. Parte dalla località Arienzo (m 83), dalla quale si prende la scalinata che conduce fino al borgo di Nocelle (m 436), dove sorge la Chiesa della Santa Croce, risalente al 1834.

Da Nocelle si può proseguire in direzione Montepertuso per arrivare, dopo pochi minuti, sulla strada asfaltata, da percorrere per circa 1,5 Km, che conduce al borgo di Montepertuso, detto così per la presenza di un grosso buco nella parete rocciosa che lo sovrasta, ben visibile da ogni punto del paese. A Montepertuso, nel centro del borgo, sorge la Chiesa della Madonna delle Grazie, risalente al XVI sec. Nei pressi di detta chiesa, bisogna lasciare la strada asfaltata per salire sul piccolo slargo che si trova sulla destra e che immette in un viottolo che porta ad una piccola area di parcheggio dalla quale ha inizio, sulla destra, la restante parte del percorso. A quota 364 m, si incontra il bivio con il 331b. Si va a destra per risalire il Vallone Pozzo attraverso un percorso impegnativo, consigliato solo agli escursionisti esperti. Il percorso termina a quota 652 m, dove si incontra la strada carrabile che conduce alla vicina Chiesa di Santa Maria dell Castello, lungo la quale corre anche il sentiero CAI 300 (Alta Via Dei Monti Lattari).