Il tuo browser non supporta Javascript

   CETARA


Tra rocce, boungaville e panorami mozzafiato si arriva a Cetara, l'ultima tonnara ancora in attività della Costiera, diventato borgo del gusto grazie all'attività dei suoi ristoratori che hanno lanciato un prodotto assolutamente unico, la Colatura di Alici, presidio Slow Food, il cui marchio è stato riconosciuto dal ministero dell'Agricoltura. La Colatura, erede del Garum romano, è un liquido ambrato ottenuto dal processo di essiccamento della alici, adottato da tutta l'alta ristorazione e molto apprezzato in tutto il mondo, a cominciare dai turisti giapponesi e dell'Estremo Oriente. Insieme al tonno, conservato e cucinato in mille modi, rappresenta l'elemento caratterizzante del borgo della Costiera che più di ogni altro è segnato dalla pesca. Da vedere splendide chiese e conventi. Molto belle le tre spiagge principali del territorio comunale, separate da scogli e insenature molto suggestive, un must la passeggiata sul porto, il più grande della Costiera, dove trovano rifugio i pescherecci dopo le battute a caccia di tonno. Da comprare la colatura di alici nei due laboratori del paese, il pesce fresco dai pescatori o in pescheria.

Da non perdere
Chiesa di S. Pietro Apostolo (988 - Vi è sepolto il pescatore Grandonetto Aulisio,oriundo di Cava, che portò in salvo da Salerno a Napoli il principe Federico, secondogenito di re Ferdinando I di Aragona, nel 1845, scampando così alla congiura dei baroni. Ha cupola maiolicata),  Chiesa e convento di S Francesco (1585 - Ha un chiostro affrescato. La chiesa ha un portale scanalato in tufo, decorato alla base, pitture sulla volta. Oggi è la sede del Municipio), Chiesa di S. Maria di Costantinopoli (Notevoli motivi decorativi di impronta neoclassica), Torre Vicereale (Proprietà privata)

Eventi
A tutto tonno - (Agosto - Degustazione di tonno sui moli del porto nelle diverse specialità: alla brace, alla pizzaiola, alla scapece, tubetti al tonno, risotto al tonno sottolio), Alla scoperta degli antichi sapori (Dicembre - Convegni e degustazioni nei ristoranti di pietanze a base di colatura di alici), Processione del Santo Patrono San Pietro Apostolo, (29 giugno), Processione dell’ Immacolata Concezione (8 dicembre).

Sapori, piaceri, artigianato
Vini DOC Costa d'Amalfi, limone IGP Costa d'Amalfi, colatura di alici.

 

Comune di Cetara

Corso Umberto I, - 84010 Cetara (SA)
Tel. 089 262911
Fax 089 262912
e-mail comcet@tiscali.it
Sito Web www.comune.cetara.sa.it

 

Qui trovi