Il tuo browser non supporta Javascript

I Sentieri e i Percorsi tra Mare e Cielo


In  Penisola Amalfitana si contano oltre 50 sentieri, una riserva naturale orientata. Molti sentieri sono riportati nella Guida CAI, alcuni sono famosissimi; da non perdere per i paesaggi mozzafiato e per la bellezza dei territori attraversati.

Un modo diverso per conoscere e amare questo piccolo lembo di terra conteso dal mare e imprigionato tra i monti.

I sentieri riportati rappresentano solo una parte di  quelli percorribili e descritti nella Carta dei Sentieri della Costiera Amalfitana.

Il Fiordo di Furore

Percorso: Fiordo di Furore - Conca dei Marini

Il sentiero dell'Amore

Percorso: Chiesa di S.Elia (Fuore)

Il Sentiero di Santa Maria dei Monti 

Percorso: Campidoglio  (Scala) -  S. Maria dei Monti (rifugio) - Campanaro - S. Caterina (Scala)

Percorso alla Grotta di San Lorenzo

Percorso: Bivio di Ravello/Scala - Grotta di San Lorenzo

Torre dello Ziro 

Percorso: Pontone(Scala) Chiesa di S. Maria  - Torre dello Ziro (Scala)

Valle delle Ferriere e Oasi dei Monti di Scala 

Percorso: Pontone (Scala) - Piazza S. Giovanni, Via Prestofe (panorama), Valle delle Ferriere (oasi*, cascate, ruderi delle ferriere), Valle dei Mulini (antiche cartiere, chiesa di S. Rita), Museo della Carta, Amalfi.

Via dell'Avvocata 

Percorso: Casa Imperato (Maiori) - Santuario dell'Avvocata (Maiori)

Da Ravello a Minori

Percorso:  Villa Rufolo (Ravello) - Minori

Al Convento di San Nicola

Percorso: Maiori - Minori - Ravello (Località Lacco)

Bretella di raccordo con il il Sentiero degli Dei basso

Percorso: Via Arienzo (Positano) - Nocelle (Positano)